CORSO PREPARAZIONE CONCORSO ISPETTORI GUARDIA DI FINANZA

CHI PUO’ PARTECIPARE:

  • Essere cittadino italiano;
  • Essere in possesso del diploma di scuola superiore o conseguirlo nell’anno scolastico;
  • Godere dei diritti civili e politici;
  • Non essere già stati rinviati, d’autorità, dal corso allievi marescialli, o altri concorso equipollenti della Guardia di finanza;
  • Assenza di condanne penali;

Per i civili il limite di età per poter partecipare al concorso è 25 anni, mentre per gli appartenenti al ruolo sovrintendenti, appuntati, finanzieri, ufficiali di complemento o in ferma prefissata, che abbiano completato diciotto mesi di servizio, il limite di età è di 35 anni.

I requisiti elencati dovranno essere posseduti dal candidato entro e non oltre la data di scadenza fissata per la presentazione della domanda di partecipazione. Per coloro che non saranno in possesso di tali requisiti saranno automaticamente esclusi dal corso per diventare marescialli della Guardia di Finanza.

Le prove previste dal concorso sono le seguenti:

  • Prova preliminare (QUIZ GRAMMATICA ITALIANA E LOGICO-ATTITUDINALI);
  • Una prova scritta di italiano (TEMA);
  • Una prova di efficienza fisica;
  • Accertamento dell’idoneità psico-fisica e attitudinale.
  • Prova orale di cultura generale nelle seguenti materie: storia, educazione civica, geografia e matematica;

Oltre le prove obbligatoria, i candidati interessati potranno richiedere di svolgere ulteriori prove facoltative (INFORMATICA E LINGUA STRANIERA) così da poter aumentare il proprio punteggio nella graduatoria finale.

Corso di Formazione Concorso Ispettori Guardia di Finanza

Il Corso di formazione per il  Concorso Ispettori (Maresciallo) Guardia di Finanza si articola in due modalità: corso in sede e corso in modalità digitale, attraverso la nostra app AMOROSO CONCORSI e la nostra piattaforma e-learning presente sul sito ufficiale accessibile dall’area riservata tramite username e password forniti dai nostri operatori, al momento dell’iscrizione.

FINALITA’ DEL CORSO

Le lezioni frontali di cultura generale che quotidianamente si tengono in sede e quelle a disposizione sulla piattaforma digitale consentono al corsista di giungere ad un livello di preparazione ottimale per superare il primo step (quiz). Altresì, il discente verrà messo in condizione, attraverso colloqui orientativi, forniti da personale qualificato ed esperto del settore, di poter affrontare qualsivoglia difficoltà derivante dall’approccio con il perito selettore, in fase di intervista attitudinale, durante lo step psicofisico. In quest’ultima fase, verranno somministrati test psicoattitudinali e di logica volti a comprendere la personalità del soggetto.

PIANO DEL CORSO

Il Corso di Formazione Concorso Ispettori Guardia di Finanza si snoda in:

  1. QUIZ GRAMMATICA ITALIANA E QUESITI LOGICO-ATTITUDINALI
  • Lezioni teoriche di tutte le materie previste dal bando e precisamente: Grammatica italiana e quesiti logico-attitudinali
  • Somministrazione prove di verifica su quiz per materia in aula col docente (al momento dell’uscita della banca dati verrà affidata una linea guida elaborata dai nostri docenti per affrontare tutte le materie).
  • Somministrazione prove di verifica su quiz misti per valutare il grado di preparazione raggiunto.
  • Somministrazione della prova d’esame
  • Laddove i docenti dovessero scorgere delle difficoltà, sono previsti dei recuperi per risolvere qualsivoglia tipologia di problematica.
  1. ELABORATO DI LINGUA ITALIANA (TEMA)

Attraverso lezioni frontali e in digitale fornite al corsista e grazie all’ausilio di un compendio redatto dai nostri docenti, verranno trattate diverse aree tematiche storiche e di attualità, stimolando le capacità di riflessione dell’allievo. È prevista, in aggiunta, la stesura obbligatoria di numerosi elaborati per i quali verrà effettuata relativa correzione e discussione degli eventuali errori commessi ed eventualmente da correggere.

  1. STEP PSICO-ATTITUDINALE
  • Somministrazione e correzione dei test psicoattitudinali
  • Intervista attitudinale con personale qualificato ed esperto finalizzata all’orientamento del corsista durante l’approccio con il perito selettore. In questa fase il personale aiuterà il giovane ad affrontare le difficoltà che potrebbero verificarsi in uno step così delicato del percorso concorsuale.
  1. FASE ORALE DI MATEMATICA, GEOMETRIA, STORIA, GEOGRAFIA ED EDUCAZIONE CIVICA – PROVA FACOLTATIVA DI INFORMATICA ED INGLESE
  • Lezioni frontali ed in digitale supporteranno il corsista nella fase di preparazione dello step Orale di matematica, geometria, storia, geografia ed educazione civica, prevista dal bando. Interrogazioni e simulazione della prova.
  • Lezioni frontali per poter affrontare la prova di informatica
  • Lezioni frontali per la preparazione dell’accertamento della conoscenza della lingua inglese
  • I nostri corsisti sono supportati in tutte le fasi concorsuali da docenti esperti del settore ed aiutati a superare le difficoltà che si riscontreranno nell’arco del percorso di formazione. Avranno a disposizione libri, dispense, linee guida e piattaforma digitale a supporto dello studio.

RICHIEDI INFORMAZIONI

× Salve, vorrei delle informazioni